RISULTATI DELLA RICERCA

10-11 maggio Netcomm Forum all’interno dell’area “French Tech” 12 società presenteranno le loro soluzioni innovative

Barbara Galli - 03-mai-2017 16:04:18
    al     Business France, Agenzia francese per l’internazionalizzazione delle imprese, partecipa per l’ottavo anno consecutivo al Netcomm Forum.     All’interno dell’area “French Tech” , 12 società presenteranno le loro soluzioni innovative, destinate al mondo delle vendite online.    Business France vi invita ad incontrarle il 10 e 11 maggio 2017 al MiCo , Centro Congressi Fiera Milano, in Via Gattamelata 5. Per maggiori informazioni e per fissare incontri personalizzati, contattare: simona.vicari@businessfrance.fr Commanders Act è un’azienda europea che ha come mission semplificare la vita dei team digital marketing e lavorare più efficacemente con l’ecosistema dei dati. Come fornitore di servizi SaaS, CommandersAct consente il controllo dei dati dei prospect e dei clienti. www.commandersact.com EFFINITY è una piattaforma di affiliazione specializzata nella concezione, applicazione e gestione dello sviluppo di programmi di affiliazione. Consente di dare visibilità immediata on-line, generare traffico e contatti, aumentare le vendite. www.effinity. partners HIPAY è un payment service provider globale che processa più di 2 miliardi di euro in 150 Paesi con 220 metodi di pagamento. Offre molteplici soluzioni, per rispondere alle esigenze dei diversi tipi di business dei merchant. www.hipay.com ITinSell sviluppa dal 2008 soluzioni IT innovative dedicate al commercio online, che permettono una gestione della supply chain più semplice, centralizzata e ottimizzata.   www.itinsell.com Fondato nel 1999, il Gruppo OVH innova il mondo del Web, dei datacenter e della rete   e si posiziona oggi tra i leader mondiali del Cloud, con oltre 1 milione di clienti in tutto il mondo. www.ovh.it PERTIMM e-Commerce è una soluzione completa di Searchandising, che offre modalità di ricerca e navigazione innovative ed efficaci, contribuendo a migliorare il tasso di conversione sul sito.   www.pertimm.com QWANT è il primo motore di ricerca europeo che dispone della sua propria tecnologia di indicizzazione del Web e che protegge la vita privata dei suoi utilizzatori. Lanciato in Francia nel 2013, ha risposto nel 2016 a più di 2,6 miliardi di ricerche. www.qwant.com ScanCube è un produttore francese di studi fotografici pilotati tramite computer, destinati ai siti di vendita online. Queste soluzioni fotografiche permettono a chiunque di creare in modo automatico animazioni visive da prospettive diverse, a 360° e anche video, aumentando l’attrattività del vostro sito Internet. www.scancube.com SPLIO è una software house internazionale proprietaria di una piattaforma di Customer Experience Management in modalità SaaS. Specializzata nel Retail,   permette ai marketers di concretizzare la loro strategia ed avere un unico, consistente approccio customer centric. www.splio.com TARGET2SELL è una suite SaaS di marketing predittivo 1-to-1. Permette ai suoi clienti di incrementare le proprie vendite, a prescindere dal canale utilizzato (online, mobile o instore), offrendo un’esperienza completamente personalizzata per ogni utente e per qualsiasi canale. www.target2sell.com TSI è un istituto finanziario francese che fornisce ai propri clienti e partner soluzioni innovative di pagamento. Propone un’ampia gamma di servizi multicanale a livello internazionale.   www.tsi-payment.com TWENGA SOLUTIONS sviluppa tecnologie per il settore e-commerce, accompagnando i propri clienti nell’ottimizzazione delle loro campagne online.   Permette un notevole miglioramento delle performances, un consistente risparmio in termini di costi e tempo e un maggiore controllo sulle campagne.   www.twenga-solutions.com  

SUBLIME SKINZ presenta al Mobile World Congress la soluzione M-SKINZ

Barbara Galli - 24-févr.-2017 12:59:49
SUBLIME SKINZ è una piattaforma pubblicitaria specializzata nelle soluzioni di presentazione di pubblicità sui siti. Questa società francese presenta al MWC di Barcellona dal 27 febbraio al 2 marzo la sua nuova soluzione per i dispositivi mobili: M-skinz, che consente di rispondere alle attuali problematiche della pubblicità sul Web mobile. Fornisce un formato accattivante, potente e industrializzato, che garantisce una buona visibilità del marchio ed evita i falsi click non ricoprendo il contenuto editoriale della pagina.   SUBLIME SKINZ offre un formato intelligente per campagne pubblicitarie su dispositivi mobili, valorizzando i messaggi e rispettando la platea dei clienti. Il formato mobile M-SKINZ combina l’aspetto non invasivo di un banner mobile non statico e l’impatto di una pubblicità interstiziale. Le campagne invitano gli utenti a lasciarsi trasportare nell’universo del marchio, senza arrecare disturbo.   Integrato nell’offerta di SUBLIME SKINZ, M-SKINZ risponde oggi all’annuncio di Google che penalizza dal 10 gennaio le referenze dei siti mobili il cui contenuto editoriale sia coperto da pubblicità. Questo formato è composto da banner pubblicitari nella parte superiore e inferiore della pagina, che scompaiono quando l’utente accede al contenuto editoriale. In tal modo, le pubblicità sono visibili e coinvolgenti, ma non interferiscono tra l’utente e il contenuto al quale vuole accedere. Il formato M-SKINZ risponde anche al desiderio di coinvolgere l’utente nell’esperienza pubblicitaria mobile, lasciando a lui decidere se interagire con la pubblicità e calarsi innanzi tutto nell’universo del marchio. “Swippando” il contenuto editoriale, si avrà accesso a un pannello di visualizzazione a pieno schermo che può incorporare un’immagine o un ambiente HTML5.     Lo sviluppo e l’implementazione di M-SKINZ sono facili da realizzare sia per gli editori, sia per le agenzie e gli inserzionisti. M-SKINZ offre molti vantaggi, come i report del giorno successivo alla fine della campagna, con i risultati dettagliati per giorno quali le visualizzazioni, i click per banner, la percentuale di “swipe”, i siti di diffusione.     «Stiamo creando un mercato attorno alla diffusione su larga scala di questo formato sia in Francia, sia a livello internazionale, attraverso lo sviluppo di una tecnologia innovativa per la distribuzione semplificata, istantanea e industrializzata di elementi creativi pubblicitari sul Web mobile. Lavoriamo con la vendita diretta e programmatica con i principali inserzionisti, editori, agenzie media e piattaforme di trading per consentire ai marchi di capitalizzare il supporto digitale più utilizzato dai loro clienti», spiega Marc Rouanet, Presidente della SUBLIME SKINZ Francia.     La società esporrà nel Padiglione Francia Hall 8.1 1D41 – Workstation 2 al Mobile World Congress. Informazioni su SUBLIME SKINZ   Fondata nel 2012 da sei imprenditori esperti di marketing digitale, SUBLIME SKINZ è una piattaforma di pubblicità specializzata nelle soluzioni di presentazione di pubblicità sui siti Internet . Con uffici a Parigi, Londra, New York e San Francisco, l’azienda realizza campagne in oltre 10 Paesi, raggiungendo ogni mese più di 200 milioni di utenti Internet. La società ha completato oltre 200 campagne nel 2015 su 1.200 siti in Francia e 3.500 in tutto il mondo.     Per maggiori informazioni: www.sublimeskinz.com       Video: https://www.youtube.com/watch?v=EgEIO1cR_5s  

Presentazione dell’Hub French Tech Milan

Barbara Galli - 23-nov.-2016 16:25:40
  Il riconoscimento della comunità di imprenditori francesi di Milano in quanto French Tech Hub   è stato annunciato lo scorso 13 ottobre dal Primo Ministro Francese, Manuel Valls, e dalla Segretaria di Stato al Ministero dell’Economia e delle Finanze, responsabile del Digitale e dell’Innovazione, Axelle Lemaire.   Milano raggiunge cosi’ altre 21 città nella rete mondiale dei French Tech Hub , quali New-York, San Francisco, Tokyo, Londra, Berlino o Shanghai.   L’ecosistema composto da imprenditori, investitori, incubatori e dirigenti di aziende innovative francesi e italiani si sono riuniti il 23 novembre a Roma, in presenza dell’Ambasciatrice di Francia, Catherine Colonna, per il lancio ufficiale dell’hub French Tech Milano.                 Il programma French Tech, un’iniziativa dello Stato francese.   Il Governo francese lancia il programma French Tech a fine 2013, convinto dell’importanza di promuovere la crescita delle startup di successo al fine di stimolare e sostenere la crescita economica e l’occupazione. La filosofia del programma è la seguent : appoggiarsi sulle iniziative degli stessi membri della French Tech, valorizzare quello che già esiste e creare un effetto moltiplicatore. L’iniziativa French Tech persegue un obiettivo trasversale: rinforzare la trasparenza e la coerenza delle azioni pubbliche della Francia a favore delle startup. Il programma French Tech è diretto al Ministero dell’Economia, finanziata nell’ambito del Programma d’Investimenti per il Futuro, e sostenuta dai suoi soci fondatori : Bpifrance, Business France, la Caisse des Dépôts et des Consignations, il Ministero degli Affari Esteri, la Direzione Generale del Tesoro e la Direzione Generale delle Imprese presso il Ministero dell’Economia. Oggi la comunità dei French Tech Hub comprende più di 1 000 imprese e 300 imprenditori mentor.   Hub French Tech Milan, un’iniziativa delle aziende francesi presenti in Italia Con un numero crescente di startup e di scaleup, Milano è attualmente in piena effervescenza. Il French Tech Hub di Milano, costituito da attori pubblici e privati, si propone di sviluppare, animare e diffondere l’ecosistema delle startup e della tecnologia francese, in stretta sinergia con la realtà e le iniziative lombarde e italiane. L’ambizione del Hub di Milano è quella di :   strutturare la comunità French Tech presente in Italia, sostenendo gli incontri e gli scambi fra i suoi membri, che siano dirigenti, imprenditori, investitori, strutture di accompagnamento o ancora attori istituzionali ; promuovere l’inserimento e lo sviluppo delle startup francesi Italia, in particolar modo attraverso il sostegno dei mentori ; far scoprire l’ecosistema della French Tech agli attori italiani, e generare collaborazioni transfrontaliere. Un hub sostenuto dai professionisti del settore in Italia Gli « Ambasciatori del French Tech Milan », sono manager che vantano una lunga esperienza nel settore e che rappresentano l’ecosistema French Tech in Italia :   Emmanuel Becker , Direttore Generale di DATA4 Italia Guido Porro , Managing Director EuroMed di Dassault Systèmes Dionigi Faccenda , Sales & Marketing Director di OVH Italia Fabio Maglioni , Direttore Generale di Splio Italia                                                                                                                                Busi ness France Italia e il Servizio Economico presso l’Ambasciata di Francia in Italia accompagnano e sostengono questa comunità imprenditoriale nella realizzazione del loro progetto. L’evento di inaugurazione a Palazzo Farnese L’ecosistema della Franch Tech si è riunito al Palazzo Farnese a Roma il 23 novembre 2016, in presenza di Catherine Colonna , Ambasciatrice di Francia in Italia, per celebrare la nomina di Milano quale Hub della French Tech. Didier Bourguignon , Direttore di Business France in Italia, dopo aver presentato il programma French Tech, ha parlato delle iniziative e dei progetti futuri legati alla creazione di un hub French Tech a Milano. A seguire, la tavola rotonda sul tema « French Tech Milano e attrattività dell’Italia per le startups » è stata coordinata da Roberto Liscia , Presidente di Netcomm, con gli interventi degli Ambasciatori del French Tech Milan : Emmanuel Becker , Direttore Generale di DATA4 Italia, Dionigi Faccenda , Sales & Marketing Director di OVH Italia e Fabio Maglioni , Direttore Generale di Splio Italia. Infine, tre startup francesi, Histovery , Ludilabel e PIXIS (by MeshUp) hanno condiviso le loro esperienze French Tech.    

Présence a ICOM dal 4 al 6 lulgio al MiCo di Milano

Barbara Galli - 01-juil.-2016 18:12:58
Présence   parteciperà alla 24th General Conference of the International Council of Museums , che si terrà a Milano dal 3 al 9 luglio. Présence svolge tre attività distinti : progettazione e strategia culturale, comunicazione e marketing, scenografia ed esposizione. La società opera nei settori delle esposizioni, della segnaletica interpretativa, l’audiovisione e i TIC (percorsi spettacoli, spettacoli audiovisivi, luci e suoni, applicazioni mobili, percorsi audioguida). Présence è una delle poche agenzie a possedere la certificazione europea rilasciata dall’OPQBI. Vi aspettiamo,  dal 4 al 6 luglio , allo  stand #68  per mostrarvi le nostre novità e bere insieme un caffè nell’attigua networking lounge. Informazioni pratiche Location: stand #68 - MiCo (Milano Congressi), Gate 14, via Gattemelata 5, 20149 Milano Per maggiori informazioni contattare presso Business France:  Anna Perrone Tel. : + 39 02 48 54 73 43 anna.perrone@businessfrance.fr      

Accessori e prodotti per capelli a Cosmoprof Bo 18-21 marzo

Barbara Galli - 11-mars-2016 10:44:46
Il gruppo FDG è leader europeo nella concezione e marketing di gamme di prodotti non-food e servizi per il settore mass-market. Fra i principali attori del tessile, benessere/bellezza e casa, l’esperienza di FDG include il marketing, la produzione, il commercio e il merchandising nei negozi. In particolare, il successo di FDG nel mondo della bellezza è legato alla sua gamma di prodotti e accessori per capelli a marchio DELSOL. L’azienda propone varie gamme di accessori per capelli ciascuna delle quali è stata adattata a tutte le culture e stili per garantire una risposta coerente alle esigenze di ogni cliente, garantendo qualità al miglior prezzo possibile.   L’azienda è oggi presente in più di 50 paesi nel mondo e la trovi al Pad 29 Stand C22-D19D di Cosmoprof Bologna (18-21 marzo).  

NASI AI NASTRI DI PARTENZA…LA FRANCIA A ESXENCE

Barbara Galli - 09-févr.-2016 16:33:18
  ESXENCE 31 marzo - 3 aprile 2016   The Mall Porta Nuova Milano Esxence, evento di riferimento nel mondo della profumeria di nicchia e di qualità conferma il suo successo con le prenotazioni degli espositori già chiuse da mesi. La partecipazione francese, coordinata come ormai da anni da Business France, l’Ufficio Commerciale dell’Ambasciata di Francia in Italia, è in costante crescita.   Tra brand storici e giovani creatori, saranno ben 27 gli artisti di profumi d’oltralpe in esposizione all’evento internazionale di Milano riuniti quest’anno sotto la bandiera di Business France.   Tra tradizione, storia e ispirazioni nate da viaggi, racconti o personaggi, il profumo artistico francese si impone con sempre più forza come una vera e propria firma personale ed unica che uomini e donne amano indossare per affermare la propria personalità.   Le eccellenze francesi che hanno sedotto durante la scorsa edizione i visitatori italiani ed esteri confermano la loro partecipazione come David Jourquin, Prafums du Chateau de Versailles, Parfums Volnay, Ego Facto, Evody Parfums. The Different Company, Olfactive Studio, Neela Vermiere, Eutopie, Chabaud Maison De Parfum, Rallet Haute Parfumerie, Les Parfums De Rosine. Making Of Cannes, Marcel Franck, Hervé Gambs, Jul Et Mad, Le Galion Parfums, Parfums Berdoues e Institut Très Bien.   Tra i nuovi partecipanti avremo Atelier Fou, Hayari Paris, Hervé Domar Paris, Jardins d’Ecrivains, Gri Gri, Les Cocottes de Paris, Olibère, Une Nuit à Bali, Room 1015 e Poulage.   Profumeria d’autore, profumeria d’eccezione, profumeria artistica… tanti modi per descrivere non solo un mercato di nicchia, ma una vera e propria tendenza del settore.   Inventata in Francia negli anni ’90 da nasi famosi che fondarono le loro Maison come l’Artisan Parfumeur prima, The Different Company, Parfums de Nicolaï o Parfum d’Empire,   poi, la profumeria artistica punta allo stile, alla differenziazione e alla personalizzazione, al di fuori delle logiche del marketing e dei grandi volumi della profumeria di largo consumo.    In un primo tempo ignorato dai grandi gruppi della cosmetica, il fenomeno si è consolidato nel tempo trovando nelle profumerie indipendenti e nei retailer più attenti un seguito inatteso.      Oggi il pubblico esigente e raffinato ha scoperto questo mondo affascinante grazie anche a eventi come Esxence, dove i maestri profumieri sono corteggiati dalle grandi multinazionali, alla ricerca di queste preziose essenze.    L’accurata azione di verifica effettuata dal comitato di selezione di Esxence è il garante dell’autenticità e della crescita armoniosa della profumeria artistica a livello internazionale.  

Software destinati ai laboratori cosmetici di R&S (Cosmopack Bologna 17-20 marzo)

Barbara Galli - 08-févr.-2016 12:25:32
Coptis , leader nella concezione di software destinati ai laboratori cosmetici di R&S, lancia un nuovo modulo integrato a Coptis Lab dedicato alla gestione dei dati packaging. Coptis Lab è un software specificatamente ideato per i laboratori di formulazione cosmetica. Esso integra le diverse fasi di sviluppo di una formula cosmetica, dal brief marketing fino alla costituzione del dossier regolamentare. In più, come risposta alla necessità di gestire allo stesso tempo i dati dello sviluppo delle formule e i dati relativi al confezionamento, Coptis Lab integra nel 2016 un nuovo modulo chiamato “Packaging” che permette la gestione centralizzata dei dati degli articoli di condizionamento (primario/secondario e terziario) e dei materiali fino al packaging finito: composizione, origine/natura, specifiche, prezzo e documentazione. Inoltre include anche i risultati dei test (stabilità, compatibilità, analisi delle tracce, impurità ecc.). E’ possibile stampare rapporti delle formule e prodotti finiti (confezione + test) e possono essere incorporati automaticamente quando si modifica il file. Con l’integrazione di questo nuovo modulo Coptis Lab diventa una soluzione globale ed è oggi l’unico software che raggruppa insieme tutti i “mestieri” della formulazione di un prodotto cosmetico . Coptis vi aspetta a Cosmopack (17-20 marzo Bologna) Pad 15A Stand A2-B3G        
Chi siamo
Business France è l’Agenzia nazionale al servizio dell’internazionalizzazione dell’economia francese   Accompagna e sostiene lo sviluppo all’estero delle imprese e le loro esportazioni, gestisce l’attrattività degli investimenti internazionali sul territorio francese. Business France fa del mercato internazionale un’opportunità di creazione di valore per la Francia grazie alle sue imprese, i suoi territori e il suo know-how.   La sede italiana di Business France diretta da David Hubert-Delisle  mette a disposizione delle imprese francesi e italiane un team di specialisti bilingue esperti in relazioni commerciali franco-italiane, dedicato agli esportatori francesi e agli investitori italiani :   Beni di largo consumo Industria Agroalimentare Servizi   Business France in Italia fa parte dell’ Area Med-Est che comprende: Malta, C

Per saperne di più

Facebook
Spazio Giornalisti
Calendario delle pubblicazioni