Area Comunicazione ed Eventi

KONEKTO l’app che risolve le barriere linguistiche tra i cittadini del mondo

Barbara Galli - 25-oct.-2018 10:21:05

Sei in partenza ? Konekto è la tua finestra sul mondo… app gratuita e scaricabile su Apple Store e Play Store… provala subito … Konekto è il miglior modo per chi parte per un viaggio di conoscere i luoghi migliori attraverso chi vive nel paese. La nuova app si basa sul principio di abbattimento delle barriere linguistiche, e sulla volontà di permettere a chiunque viaggi di approfittare di tutte le occasioni che un posto nuovo ha da offrire, senza rischiare di perdersi nulla quanto di bello un luogo ha da proporre ai suoi visitatori. Konekto nasce da un’idea del suo creatore, Lucas De Pasquale , durante un viaggio in Messico. In quest’occasione Lucas non riuscendo a comunicare in modo soddisfacente con le persone del posto pensa che sarebbe utile mettersi in contatto con dei connazionali che, come lui, si trovano in Messico in quel momento per godere appieno del viaggio. Dal desiderio di risolvere una situazione che può capitare a chiunque, dopo mesi di ricerca nasce Konekto, un app dotata di:   Un motore di ricerca che consente di trovare la persona giusta grazie a una serie di filtri avanzati (lingue parlate, professione, età, ecc.); uno strumento di messaggistica dotato traduzione istantanea (oltre 100 lingue disponibili); video in diretta per avvicinare gli utenti di tutto il mondo. Konekto rappresenta inoltre una fonte di notizie globale , offrendo la possibilità di scoprire tutte le informazioni pubblicate in rete nei Paesi scelti. L’applicazione funziona in modo molto semplice. Tramite il suo motore di ricerca, Konekto permette di inserire criteri precisi per l’individuazione del target della persona con cui si vuole interagire tramite la chat e, nel caso in cui si tratti di qualcuno che parla una lingua diversa, il traduttore istantaneo integrato in rete abbatterà il gap linguistico. Anche trovare i propri compatrioti presenti nel nostro stesso luogo diventa semplice e veloce ! Disponibile su Apple Store e Play Store in 16 lingue (francese, inglese, spagnolo, italiano, portoghese, tedesco, olandese, finlandese, svedese, ceco, norvegese, polacco, russo, coreano, giapponese e cinese), Konekto è completamente gratuita .   Registrarsi è semplice e veloce, basta compilare un format con le classiche informazioni, quali nome, cognome, mail e si è pronti a partire senza più barriere. Konekto offre un servizio che si rivolge a tutti, dai globetrotter sempre alla ricerca di nuove idee di viaggio, agli imprenditori che vogliono entrare in contatto con professionisti di tutto il mondo, agli studenti che si preparano a un periodo lontano da casa. In viaggio per Tokyo https://youtu.be/JGZ-MHIHsG0 In viaggio per Barcellona https://youtu.be/dqnJgvM7-HQ        


Kind und Jugend è la fiera leader per il mondo del bambino e del neonato!

Barbara Galli - 31-juil.-2018 14:18:39

Kind und Jugend è la fiera leader per il mondo del bambino e del neonato! Scopri con noi i trend e le ultime novità del settore. 20-23 settembre - Colonia (D)


Investimenti esteri in Francia nel 2017: l’Italia sul podio. Terzo investitore con quasi 100 progetti di investimento e oltre 1.500 posti di lavoro creati o salvaguardati

Barbara Galli - 17-juil.-2018 10:02:05

Un incremento del 16% dei progetti di investimento estero avviati in Francia . Nel 2017, a livello mondiale, sono stati avviati in Francia 1.298 progetti di investimento estero, che hanno consentito di creare o mantenere 33.489 posti di lavoro sul territorio francese. Tali risultati sono in aumento del 16% rispetto all’anno precedente (una media di 25 decisioni di investimento alla settimana). Italia: terzo paese investitore in Francia nel 2017. Secondo a livello europeo. Con 96 progetti di investimento (7% del totale), l’Italia si classifica al terzo posto dopo gli Stati Uniti (18%) e la Germania (16%). Tali progetti di investimento consentiranno di creare o mantenere 1.504 posti di lavoro in Francia. Per il quarto anno consecutivo, l’Italia conferma così la sua seconda posizione a livello europeo per quanto riguarda il numero di investimenti avviati sul territorio francese. La Francia si conferma come primo paese di destinazione dei progetti d’investimento italiani avviati all’estero (50% dei progetti italiani contro 29% nel 2016). Periodo 2008-2017 . Questi risultati permettono all’Italia di rinfrancare la sua posizione nella classifica degli investimenti esteri realizzati in Francia tra il 2008 e il 2017: con 748 progetti di investimento avviati in Francia negli ultimi dieci anni, l’Italia si posiziona dietro solo a Stati Uniti e Germania, ma davanti al Regno Unito (614 progetti) e al Giappone (442 progetti). Nello stesso periodo di tempo, l’Italia occupa la terza posizione a livello mondiale, per quanto riguarda i posti di lavoro creati (o mantenuti) in Francia (23.137 posti di lavoro). A livello Europeo, l’Italia risulta essere seconda , dopo la Germania. Questi numeri contenuti nel « Rapporto sull’internazionalizzazione dell’economia francese – Bilancio 2017 degli investimenti esteri in Francia », presentato a Parigi il 3 aprile 2018 da Business France, confermano quindi l’interesse e la fiducia degli imprenditori esteri, ed in particolar modo italiani, nei confronti della Francia. Destinazioni. Nel 2017, i progetti d’investimento italiani sono stati avviati su quasi tutto il territorio francese (11 regioni su 13). Tuttavia, due regioni accolgono quasi la metà (45%) dei progetti di origine italiana: l’Ile-de-France , con il 24% dei progetti, e Auvergne-Rhône-Alpes (21 %). Seguono poi le regioni Occitanie (13%) e Nouvelle Aquitaine (12%). Origine geografica. Nel 2017, più della metà degli investimenti italiani a destinazione della Francia provengono da Lombardia (27%) e Piemonte (19%) . Seguono poi le regioni Emilia Romagna (11%) e Veneto (9%), Campania (7%), Toscana (4%) e Friuli-Venezia-Giulia (6%). Natura e tipologie di investimento. Nel 2017, le creazioni di nuovi siti rappresentano il 36% dei progetti italiani. Notiamo che un progetto su due riguarda l’ampliamento di un sito già esistente (54%). Questa tendenza può essere interpretata come un segnale di fiducia nei confronti del mercato francese. Le acquisizioni di aziende francesi rappresentano invece il 10 % dei progetti. Nel 2017, il 28% dei progetti italiani avviati in Francia riguarda investimenti di natura produttiva (8% degli investimenti produttivi esteri totali). Da notare, inoltre, che il 16% dei progetti italiani in Francia sono investimenti in Ricerca & Sviluppo, Ingegneria e Design. Per quanto riguarda quest’ultima categoria di progetti, l’Italia è il secondo paese a livello globale: il 12% dei progetti di investimento estero in Ricerca & Sviluppo, Ingegneria e Design avviati in Francia nel 2017 provengono dall’Italia . Ripartizione settoriale degli investimenti. Le società italiane investono prevalentemente nei settori dell’agroalimentare (11% dei progetti), della lavorazione dei metalli (10%), nella meccanica (10%), nella costruzione navale e nell’aeronautica (8%), dei dispositivi medici (7%), della consulenza (6%) e del tessile e della moda (6%). Il settore dell’aeronautica, navale e ferroviario rappresenta il 26% dei posti di lavoro totali creati o mantenuti (387 impieghi) in Francia da imprese italiane. Christian Masset, Ambasciatore di Francia in Italia, si rallegra della fiducia degli investitori italiani: “l’Italia è un investitore molto importante per la Francia e la sua importanza cresce. Gli investimenti incrociati tra Francia e Italia sono essenziali per lo sviluppo delle nostre economie, per il lavoro e per l’innovazione e consentono alle nostre imprese di raggiungere una dimensione critica sui mercati globali”   Business France è l’Agenzia nazionale al servizio dell’internazionalizzazione dell’economia francese. È incaricata dello sviluppo internazionale delle imprese francesi e delle loro esportazioni, così come dell’identificazione e dell’accompagnamento degli investimenti internazionali in Francia.   Promuove l’attrattività e l’immagine economica della Francia, delle sue imprese e dei suoi territori. Gestisce e sviluppa inoltre il programma nazionale dei V.I.E (volontariati internazionali in impresa). Business France conta 1.500 dipendenti in Francia e in 64 paesi e lavora con una rete di partner pubblici e privati.     Per ulteriori informazioni : www.businessfrance.fr   Contatti Stampa:   Mustafa SOYKURT  Consigliere Stampa – Porta-Voce   Ambasciata di Francia  Tel +39 06 68 60 15 31 mustafa.soykurt@diplomatie.gouv.fr   David Hubert-Delisle Direttore Area Mediterranea Est Business France  Tel +39 02 45 731   david.hubert-delisle@businessfrance.fr


INVESTIMENTI IN FRANCIA: NEL 2017 L’ITALIA DI NUOVO SUL PODIO ACCANTO A STATI UNITI E GERMANIA

Barbara Galli - 09-juil.-2018 12:13:56

Quanto piace la Francia alle imprese Italia ! +16% il numero degli investimenti esteri in Francia nel 2017 e le imprese italiane sono terze in assoluto nella classifica internazionale, seconde per i centri di R&S e ingegneria. https:// bit.ly/2KORMKw  


Vi aspettiamo domani a Milano Unica Rho Fiera Milano

Barbara Galli - 09-juil.-2018 11:41:35

Vi aspettiamo domani a Milano Unica Rho Fiera Milano Le maison presenti https://is.gd/qrBsQn


Milano Unica 10-12 luglio : saranno presenti le più famose maison francesi

Barbara Galli - 03-juil.-2018 15:21:20

Le migliori Maisons francesi presentano le loro collezioni di tessuti e accessori per abbigliamento a Milano Unica 10-12 Luglio 2018 https:// is.gd/qrBsQn  


"The best of Frech Textile" a MilanoUnica 10-12 Luglio Rho FieraMilano

Barbara Galli - 19-juin-2018 12:40:58

"The best of Frech Textile" a MilanoUnica 10-12 Luglio Rho FieraMilano ... stay tuned ...


Chi siamo
L’area Comunicazione di BUSINESS FRANCE assiste le aziende francesi, che si affacciano sul mercato italiano, tramite azioni di ufficio stampa e web marketing. Periodicamente sono inviati alle testate italiane informazioni redazionali, articoli, presentazioni di fiere e convegni, ecc. con lo scopo di permettere ai giornalisti di seguire l’evoluzione della tecnologia Made in France e darle visibilità mediatica. L’area Eventi è specializzata nell’organizzazione di @peritivi personalizzati, eventi di networking che permettono a società e filiali francesi di incontrare professionisti italiani in modo informale e in location italiane di prestigio.   Il team è costituito da 2 specialisti del settore:   - Barbara Galli : Area Comunicazione   barbara.galli@businessfrance.fr   -  Allison Maigret  : Area Eventi allison.maigret@businessfrance.fr     Seguiteci su Twitter

Per saperne di più

    
    You Buy France 

    

    Vivapolis  

   

    Healthindustry

   

    Axema

Facebook
Spazio Giornalisti
Calendario delle pubblicazioni