RISULTATI DELLA RICERCA

Plant Inter Cluster Meeting 2016 (19-20 settembre Montpellier F)

Barbara Galli - 18-juil.-2016 14:45:31
  Incontro annuale dedicato ai professionisti della filiera agricola   19 e 20 settembre 2016 a Montpellier (F)   Il Plant Inter Cluster Meeting è un evento internazionale organizzato da QUALIMÉDITERRANÉE, in collaborazione con i suoi partner VÉGÉPOLYS e TERRALIA. La 6 a edizione si svolgerà dal 19 al 20 settembre 2016 a Montpellier (F). Nel corso delle due giornate, una dozzina di poli di competitività europei, provenienti da Italia, Danimarca, Spagna, Francia, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, ecc, insieme a aziende, s’incontreranno per partecipare a workshop e riunioni di lavoro, per scoprire le piattaforme tecniche e ottimizzare le collaborazioni in progetti europei del settore agricolo.     Il Plant Inter Cluster Meeting 2016 si focalizzerà sulle seguenti manifestazioni:      - riunioni B2B : occasione per incontrare futuri partner o potenziali clienti;     - workshop europei : gruppi che consentono di sviluppare progetti o collaborazioni nell’ambito d’inviti a presentare proposte per il programma Orizzonte 2020, sfida sociale 2 (sicurezza alimentare, agricoltura e silvicoltura sostenibili, ricerche marine, marittime e sulle acque interne e bioeconomia);   - workshop 1 : nuove proposte per la produzione agricola, al fine di combattere contro i fattori di stress biotici (malattie, parassiti, erbacce, ...), per la biostimolazione con lo scopo di favorire la crescita o proporre una migliore resistenza agli stress abiotici (freddo, caldo, scarsità d’acqua, ...), per migliorare la fertilizzazione, ecc;   - workshop 2 : servizi digitali per l’agricoltura, l’ICT, la raccolta selettiva, il controllo mirato delle piante infestanti, la fertilizzazione selettiva e rispettosa dell’ambiente, la protezione selettiva delle piante (compresi gli strumenti dedicati a una lotta integrata ai parassiti), e strumenti specifici per il monitoraggio dell’irrigazione;   - workshop 3 : cooperazione tra cluster. Organizzazione e sviluppo di collaborazioni tra poli di competitività europei nell’ambito del Plant Inter Cluster Meeting attraverso programmi comunitari, quali INTERREG e COSME, per acquisire informazioni sulle aree di competenza degli operatori interessati, comprese le forme alternative all’agricoltura tradizionale e a quella selettiva, per definire un piano d’azione comune.     Il programma prevede la visita della piattaforma di viticoltura selettiva EcosprayViti dell’IFV e dell’IRSTEA, di GEOSUD (GEOinformation for SUstainable Development), http://geosud.teledetection.fr/ e/o della piattaforma di tecnologia alimentare di Qualisud, http://plateforme-technologie-agroalimentaire.cirad.fr/     Una quota di partecipazione di 120 euro (IVA compresa) è richiesta come contributo ai costi legati all’organizzazione; 60 euro per i membri di V égépolys, Terralia e Qualiméditerranée.     Iscrizioni per PMI, poli di competitività, università, laboratori e centri di ricerca e sviluppo. La lingua di lavoro è l’inglese.   Iscrizione e programma completo: https://www.b2match.eu/pic2016    

Bon ‎14 Juillet‬ à tous les Français et à tous les francophiles à travers le monde !

Barbara Galli - 14-juil.-2016 13:02:44
Bon ‎ 14 Juillet‬ à tous les Français et à tous les francophiles à travers le monde !

I primi 25 anni di PRAMEX INTERNATIONAL (Gruppo BPCE) in Italia

Barbara Galli - 06-juil.-2016 10:24:41
Il 5 luglio 2016, PRAMEX International ha festeggiato al Palazzo Giureconsulti di Milano, insieme a Business France (servizi commerciali dell’Ambasciata di Francia), Invest in Lombardy e Promos (Azienda Speciale per le attività internazionali della Camera di Commercio di Milano) i suoi primi 25 anni di attività in Italia.   PRAMEX International fa parte del Gruppo BPCE, il secondo gruppo bancario francese con le reti Banque   Populaire, Natexis e Caisses d’Epargne e primo per le PMI, che conta oltre 110.000 collaboratori e 35 milioni di clienti.   PRAMEX International si è affermato come un partner operativo di primo piano per favorire lo sviluppo delle PMI sui mercati esteri, offrendo loro servizi di consulenza, supporto giuridico, fiscale e amministrativo e di accompagnamento in caso di acquisto di società estere.   Nel 1975 il gruppo BPCE (ancora Banque Populaire) creava PRAMEX International, una filiale specializzata nell’accompagnamento all’estero dei propri clienti. Oggi PRAMEX International è presente a livello mondiale con uffici in 15 paesi e collabora con 1.000 imprese francesi ogni anno.  In questo contesto, l’Italia è da sempre stata un punto di riferimento e l’ufficio di Milano festeggia quest’anno il suo 25° compleanno. PRAMEX International in Italia rappresenta un punto di riferimento per le PMI e le imprese di taglia intermedia (Mid Cap) che vogliono aprire e gestire una struttura giuridica. L’insediamento sui mercati esteri e in particolare in Italia, o nei paesi vicini per le PMI francesi è oggi un’esigenza per rispondere alle sfide di un mercato maturo dove il servizio e la prossimità dei clienti sono importanti quanto la qualità dei prodotti.                          Da un’inchiesta realizzata nel 2014 dal Centro Studi di PRAMEX International, emerge che le PMI e le Mid Cap sono il 95% delle imprese francesi internazionalizzate, con un fatturato delle esportazioni corrispondente al 20%, e con ricavi delle loro filiali all’estero che superano il 25% del loro stesso fatturato. La richiesta è quindi importante e nonostante la congiuntura non brillante degli ultimi anni, il successo della formula proposta da PRAMEX International in Italia non ha subito rallentamenti. Spiega Jérôme Bonnet , Country Manager Italia e Direttore Internazionale della rete estera di PRAMEX International: ”Oltre a seguire le attività di M&A per le società che hanno scelto la via della crescita esterna e quindi l’acquisto di una società italiana, proponiamo alle imprese francesi di esternalizzare presso di noi e dei nostri consulenti tutte le attività di supporto che in Italia sono comunque numerose e possibili fonti d’inesattezze e costi se gestite non correttamente: gestione amministrativa della struttura, outsourcing dell’amministrazione del personale, gestione dell’IVA, contabilità, ecc.. secondo un concetto di “one stop shop”. I settori nei quali le imprese francesi investono maggiormente e in Italia aprono succursali e filiali sono quelli legati all’industria manifatturiera in primis, ma anche dei servizi alle imprese e alle persone, l’ITC con il fenomeno sottolineato anche negli USA della French Tech, senza dimenticare la distribuzione organizzata con lo sviluppo del franchising.   L’industria e il commercio conoscono in Italia un’importante mutazione che richiede nuovi modelli e nuovi capitali. Questo momento rappresenta per le imprese francesi più moderne e innovative un’opportunità che va oltre l’andamento congiunturale di breve periodo. Siamo quindi molto ottimisti riguardo lo sviluppo della nostra attività in Italia.”                                                                                                  

MEETING SULL’EFFICIENZA ENERGETICA – Milano 12 luglio 2016

Barbara Galli - 04-juil.-2016 14:49:59
Business France organizza, partnership con LE2C - Lombardy Energy Cleantech Cluster, ASSOESCO e ADEME – Club International, la prima edizione del Meeting franco-italiano sull’efficienza energetica, in programma il 12 luglio 2016 a Milano (Palazzo delle Stelline, Corso Magenta 61 – Sala Solari). L’evento prevede una giornata densa d’incontri e spunti di riflessione, dedicata agli operatori del settore. Una sessione di presentazione e discussione aprirà i lavori, seguita da una serie d’incontri B2B  riservati agli operatori del settore.  Partecipazione gratuita fino a esaurimento dei posti disponibili. Data limite di iscrizione: 07 luglio 2016   Informazioni pratiche Date: 12 luglio 2016 Location: Palazzo delle Stelline, Corso Magenta 61, Sala Solari    

Présence a ICOM dal 4 al 6 lulgio al MiCo di Milano

Barbara Galli - 01-juil.-2016 18:12:58
Présence   parteciperà alla 24th General Conference of the International Council of Museums , che si terrà a Milano dal 3 al 9 luglio. Présence svolge tre attività distinti : progettazione e strategia culturale, comunicazione e marketing, scenografia ed esposizione. La società opera nei settori delle esposizioni, della segnaletica interpretativa, l’audiovisione e i TIC (percorsi spettacoli, spettacoli audiovisivi, luci e suoni, applicazioni mobili, percorsi audioguida). Présence è una delle poche agenzie a possedere la certificazione europea rilasciata dall’OPQBI. Vi aspettiamo,  dal 4 al 6 luglio , allo  stand #68  per mostrarvi le nostre novità e bere insieme un caffè nell’attigua networking lounge. Informazioni pratiche Location: stand #68 - MiCo (Milano Congressi), Gate 14, via Gattemelata 5, 20149 Milano Per maggiori informazioni contattare presso Business France:  Anna Perrone Tel. : + 39 02 48 54 73 43 anna.perrone@businessfrance.fr      

ICOM 4-6 luglio Mico, la società Empreinte sarà presente

Barbara Galli - 01-juil.-2016 09:52:50
Empreinte   parteciperà alla 24th General Conference of the International Council of Museums , che si terrà a Milano dal 3 al 9 luglio. Empreinte è specializzata nella concezione e realizzazione di SEGNALETICA CULTURALE e TURISTICA . In particolare realizza pannelli in LAVA SMALTATA che ha proprietà uniche nel suo genere ; resistenza ai raggi Uv, alle intemperie, alla corrosione del sale e della sabbia. La invitiamo a visionare il video qui di seguito per comprendere ancor meglio le caratteristiche del prodotto https://vimeo.com/156420436 . Empreinte realizza ogni anno 350 cantieri all’incirca, in Francia, in Europa e nel mondo: Belgio, Spagna, Grecia, Italia, Portogallo, Abu Dhabi, Guinea Equatoriale, Tanzania e Senegal.   Vi aspettiamo,  dal 4 al 6 luglio , allo  stand #68  per mostrarvi le nostre novità e bere insieme un caffè nell’attigua networking lounge.       Informazioni pratiche   Location: stand #68 - MiCo (Milano Congressi), Gate 14, via Gattemelata 5, 20149 Milano   Per maggiori informazioni contattare presso Business France:  Anna Perrone Tel. : + 39 02 48 54 73 43 anna.perrone@businessfrance.f r                                                                                                                                                                                                            

SYCOMORE a ICOM Mico Milano 4-6 luglio

Barbara Galli - 30-juin-2016 09:41:45
Sycomore  parteciperà alla 24th General Conference of the International Council of Museums , che si terrà a Milano dal 3 al 9 luglio. L’obiettivo di Sycomore è di mettere la cultura alla portata dei visitatori di musei, mostre e dei siti turistici in modo ludico e attrattivo, utilizzando innovative tecnologie in materia di comunicazione e diffusione multimediale attraverso le audioguide, radioguide, guide multimediali, totem, applicazioni e sistemi creati su misura. Fino ad oggi Sycomore ha realizzato più di 800 progetti , tra i quali: il Castello della Venaria Reale (Torino), il Museo di Castelvecchio (Verona),  Museo Santa Caterina (Treviso), Museo Lagazuoi (Cortina d’Ampezzo). Vi aspettiamo allo  stand #68  per mostrarvi le nostre novità e bere insieme un caffè nell’attigua networking lounge. Informazioni pratiche Date: dal 4 al 6 luglio 2016 Location: stand #68 - MiCo (Milano Congressi), Gate 14, via Gattemelata 5 - 20149 Milano Per maggiori informazioni contattare presso Business France Italia: Anna Perrone Tel + 39 02 48 54 73 43 anna.perrone@businessfrance.fr           
Chi siamo
Business France / Servizi Commerciali dell’Ambasciata di Francia Business France, Servizi Commerciali dell’Ambasciata di Francia, è un ente pubblico economico e industriale che sostiene e accompagna le imprese francesi interessate a sviluppare la propria presenza in Italia. Diretta da Didier Bourguignon, la sede milanese di BUSINESS FRANCE mette a disposizione delle imprese francesi e italiane un team di 23 specialisti bilingue, esperti  nelle relazioni commerciali italo-francesi ed è organizzata attorno a 4 principali settori di attività: - Benessere, Moda, Habitat e Salute; - Infrastrutture, Trasporti e Industria; - Prodotti e Tecnologie Agroalimentari; - Nuove Tecnologie, Innovazione e Servizi. BUSINESS FRANCE ITALIA propone alle imprese francesi e italiane molteplici servizi: Consulenza: informa le società francesi riguardo le opportunità e le condizioni di accesso al mercato italia

Per saperne di più

    
    You Buy France 

    

    Rail industry 

   

    Vivapolis  

   

    Healthindustry

   

    Axema

          
   
Facebook
Spazio Giornalisti
Calendario delle pubblicazioni