IN NAVIGAZIONE VERSO METS 2017 (14-16 novembre Amsterdam)

Barbara Galli - 13/11/17

METS, salone internazionale di riferimento delle attrezzature nautiche, che si svolgerà ad Amsterdam dal 14 al 16 novembre accoglierà 90 società francesi, tra le più rappresentative di tutta la filiera.

Nel Padiglione organizzato da Business France, (Agenzia nazionale al servizio dell’internazionalizzazione dell’economia francese) il numero delle società presenti è in costante crescita, un dato che testimonia la vitalità e la qualità della competenza francese, all’avanguardia della tecnologia, a questa edizione saranno 26 le nuove aziende espositrici provenienti dalla Francia.

Sempre molto dinamiche a livello internazionale, le società francesi sono guidate dall’innovazione, che costantemente trovano nuove soluzioni per rispondere alle esigenze legate all’evoluzione del settore: materiali e attrezzature per la costruzione di barche (boatbuilding material and equipments), sovrastrutture (deck hardware rigging), attrezzature per la sicurezza (safety Equipment), prodotti per la pulizia e la manutenzione delle barche (Boat Care, Chemicals, Coatings, Maintenance), attrezzature e servizi per i porti (Marina and Yard Equipment​), allestimenti interni, abbigliamento e accessori.

La competenza di queste aziende in materia di Ricerca e Sviluppo attrae i distributori, gli acquirenti e i direttori tecnici dei cantieri navali di tutto il mondo. Molte di loro sono regolarmente premiate per le innovazioni introdotte. 2 società sono state selezionate per concorrere al DAME Awards, il concorso per l’innovazione del METS: CarenEcolo e SNA.

Leader mondiale delle barche a vela e del comparto dei multiscafo abitabili, la Francia si colloca al quarto posto mondiale tra i costruttori di battelli a motore. È, inoltre, leader europeo nel mercato del noleggio marittimo e fluviale. Nel 2016, la filiera contava su 5.435 aziende francesi che davano lavoro a 40.510 dipendenti diretti. Se il fatturato globale del settore si attesta sui 4,6 miliardi di euro, quello del comparto delle barche, con 50.300 unità costruite, raggiunge i 945,47 milioni di euro. Il settore nautico ha registrato una quota d’esportazione pari al 74,9%.

Con il sostegno della FIN (Federazione delle Industrie Nautiche), le aziende francesi riunite da Business France esporranno su 1.212 metri quadrati, dal 14 al 16 novembre 2017, nelle Hall 1 e 5, CMP (Padiglione Materiali da Costruzione) e MYP (Attrezzature per i porti) del quartiere fieristico RAI di Amsterdam. Per trovare il meglio dell’innovazione, visitate il Padiglione Francia, Hall 1 e 5, Padiglioni materiali da costruzione e attrezzature per i porti.

Per maggiori informazioni:

 - catalogo espositori

 - link per CarenEcolo

 - link per SNA

 

Download: No download
Photo:
No downloadable photos present
Commenti :
Chi siamo
L’area Comunicazione di BUSINESS FRANCE assiste le aziende francesi, che si affacciano sul mercato italiano, tramite azioni di ufficio stampa e web marketing. Periodicamente sono inviati alle testate italiane informazioni redazionali, articoli, presentazioni di fiere e convegni, ecc. con lo scopo di permettere ai giornalisti di seguire l’evoluzione della tecnologia Made in France e darle visibilità mediatica. L’area Eventi è specializzata nell’organizzazione di @peritivi personalizzati, eventi di networking che permettono a società e filiali francesi di incontrare professionisti italiani in modo informale e in location italiane di prestigio.   Il team è costituito da 2 specialisti del settore:   - Barbara Galli : Area Comunicazione   barbara.galli@businessfrance.fr   -  Allison Maigret  : Area Eventi allison.maigret@businessfrance.fr     Seguiteci su Twitter

Per saperne di più

    
    You Buy France 

    

    Rail industry 

   

    Vivapolis  

   

    Healthindustry

   

    Axema

          
   
Facebook
Spazio Giornalisti
Calendario delle pubblicazioni