Al Laser World of Photonics di Monaco (D) saranno presenti ben 16 società francesi

Barbara Galli - 31/05/17

 

26 - 29 giugno 2017 

Saranno sedici gli espositori francesi presenti

Organizzato da Business France con il sostegno del CNOP (Comitato Nazionale di Ottica e Fotonica), il Padiglione Francia al Salone Laser World of Photonics riunirà quest’anno 16 espositori che potrete incontrare alla Hall B3 della fiera di Monaco di Baviera, Stand B3.240 & B3.340.

Il comparto dell’ottica e della fotonica francese rappresenta, senza tener conto delle industrie che utilizzano le tecnologie ottiche, un migliaio di aziende e circa 50.000 dipendenti diretti fatturando oltre 10 miliardi di euro, contando 200 laboratori e 13.000 ricercatori (Fonte: AFOP). Per quanto riguarda i settori di attività, pur conservando il suo posizionamento nel mercato della difesa, va sempre più affermandosi in quelli della sicurezza, dell’aeronautica, dell’automobile, dell’aerospaziale, della sanità, delle telecomunicazioni, della strumentazione e dei processi industriali.

A livello internazionale, il 90% delle aziende francesi vende la propria produzione all’estero, esportazioni che rappresentano circa il 50% del fatturato totale della filiera.

La ricerca del comparto francese dell’ottica e della fotonica copre una vasta gamma di settori: fisica di base, astrofisica, micro e nanotecnologie, interazione luce/materia, materiali, ed è così coinvolta nei progressi di altre discipline. Tutte le organizzazioni di ricerca francesi sono oggi coinvolte in progetti ambiziosi: grandi telescopi del futuro, satelliti di osservazione dell’universo e della terra, laser estremi, e sono legati alla strumentazione necessaria a progetti come ITER, Vergine o LHC.

Questi progetti, oltre al conseguimento di eccezionali sviluppi scientifici, stimolano significativamente l’attività industriale del comparto dell’ottica e della fotonica. Inoltre, aiutano a creare una forte sinergia tra i laboratori di ricerca e l’industria, fondamentale per la crescita economica e che si traduce, in particolare, in una grande percentuale di progetti francesi accettati nell’ambito dei bandi europei.

Innovative nel campo delle tecnologie laser, dell’ottica e della fotonica, le aziende francesi espositrici presenteranno in occasione della fiera le loro nuove soluzioni. 

Venite a incontrarle nel Padiglione della Francia, situato nella Hall B3, Stand B3. 240/B3.340

 

Download: No download
Photo:
No downloadable photos present
Commenti :
Chi siamo
Patrizia Galbiati , responsabile del polo Tech & Services Il polo Tech & Services di Business France accompagna le imprese francesi nel mercato italiano per identificare partner commerciali e clienti nei settori dell’Information and Communication Technology, del commercio e della distribuzione, dei servizi finanziari, della comunicazione e del marketing. Sempre alla ricerca di prodotti, servizi e tecnologie innovative, il polo Tech & Services affianca le PMI nel loro processo di internazionalizzazione, aiutandole a individuare  nuove opportunità di business. Il team è costituito da 3 business developers: -  Lucie Pelissier  : elettronica, informatica, innovazione e telecomunicazioni lucie.pelissier@businessfrance.fr -  Tatiana Sganga  : servizi, commercio e distribuzione tatiana.sganga@businessfrance.fr - Michele Chiesa : telecomunicazioni e new media michele.chiesa@businessfrance.fr &nbs

Per saperne di più

    
    You Buy France 

    

    Rail industry 

   

    Vivapolis  

   

    Healthindustry

   

    Axema

          
   
Facebook
Spazio Giornalisti
Calendario delle pubblicazioni